Qual è il miglior scanner per diapositive Canon 2019?

Essere in grado di digitalizzare vecchie foto dell’era pre-digitale è molto importante per le persone che vogliono avere un supporto duraturo per vecchi ricordi di famiglia o foto d’infanzia, oltre ad essere in grado di salvare nuove foto da in modo da non perderli. Uno scanner per diapositive è un buon modo per arrivarci. E in termini di scanner per diapositive, Canon si è affermata come riferimento.

Qual è il miglior scanner per diapositive Canon 2019?

Ma se vuoi essere in grado di fare un confronto tu stesso, è essenziale che tu sappia quali criteri sono importanti da considerare quando fai una buona scelta.

Il primo criterio che ti consentirà di distinguere tra due scanner di diapositive, poiché è uno strumento che ti consente di scansionare le foto e, per alcuni modelli, di visualizzarle su uno schermo per visualizzarle da sole o come gruppo, è la risoluzione (che si tratti dello scanner o dello schermo di visualizzazione). Maggiore è la risoluzione, migliore sarà la qualità della foto e la sua fedeltà all’originale. Per scegliere un buon scanner, suggeriamo una risoluzione minima di 3000 dpi (o punti per pollice). Al di sotto di questa risoluzione, non è un buon scanner ed è da eliminare automaticamente.

Quindi, sempre per il gusto di un’immagine fedele all’originale, esaminare la profondità dei colori. La profondità del colore, espressa in bit, si riferisce alla capacità del dispositivo di distinguere le tonalità dei colori, questo consente di avere diverse sfumature di blu, ad esempio, dove un dispositivo di fascia bassa non ti offrirà solo un blu.

Infine, è importante scegliere un modello facile da usare. Se non sei un professionista, ma una persona normale che vuole scansionare le loro vecchie foto invece di inviarle a un dispositivo professionale, multi-pulsante, multi-setting e incomprensibile non ti aiuterà.

Canon 9000F Mark II

Canon 9000F Mark II

Vantaggio principale

Quello che ci piace particolarmente di questo scanner per diapositive Canon è la sua velocità. Circa 7 secondi per i documenti in formato A4 e circa 18 secondi per un negativo.

Svantaggio principale

Quello che ci dispiace di questo modello è che è leggermente ingombrante e pesante con i suoi quasi 5 chili.

Acquista su Amazon Francia: Prezzo- (€ 224,74)

CARATTERISTICHE PRINCIPALI SPIEGATE

Qualità dell’immagine ottimale

Come già spiegato in precedenza, la prima cosa che dobbiamo osservare in uno scanner per diapositive (a parte il prezzo, ovviamente, per verificare che si adatti al nostro budget) è la qualità di immagine che può offrire.

E lo scanner per diapositive Mark II Canon 9000F non ci delude. Ci offre una qualità ottimale della digitalizzazione. I film hanno una risoluzione che può raggiungere 9600 x 9600 dpi e documenti e foto una risoluzione che può raggiungere 4800 x 4800 dpi, che consente di ingrandire le immagini e persino di stamparle, mantenendo una qualità eccellente .

La profondità del colore è anche di circa 48 bit, che corrisponde a 281.5 trilioni di colori, che è una qualità ideale per un professionista.

Inoltre, consente la correzione automatica dell’immagine in caso di pellicole strappate, polverose, invecchiate o danneggiate.

Canon 9000F Mark II Vantaggio principale Quello che ci piace particolarmente di questo scanner per diapositive Canon è la sua velocità. Circa 7 secondi per i documenti in formato A4 e circa 18 secondi per un negativo. Svantaggio principale Quello che ci dispiace di questo modello è che è leggermente ingombrante e pesante con i suoi quasi 5 chili. Acquista su Amazon Francia: Prezzo- (€ 224,74)

Veloce e versatile

Una delle prime cose che le persone non amano quando gli viene detto di scansionare vecchie foto fatte con una fotocamera analogica è quanto tempo impiegheranno loro, e con tutto il loro sforzo.

Per iniziare con lo sforzo, questo scanner può ridurlo perché è in grado di eseguire la scansione di pellicole fisse da 12 x 35 mm e 4 diapositive montate in un’unica operazione, il che riduce notevolmente lo sforzo che si produrrà. Anche i filmati in formato 120 sono supportati da questa unità.

In termini di tempo, Canon ha trovato la soluzione con questo modello: accelerare i tempi di scansione. Pertanto, è possibile scansionare un negativo di 24 x 36 film in pochissimo tempo (in veri 18 secondi) con una risoluzione di 1200 dpi, una foto a colori o un documento in formato A4 richiederà solo 7 secondi.

Semplice da usare

È vero che questo strumento è ideale per l’uso professionale. Ma il suo prezzo molto ragionevole lo rende anche un dispositivo che un dilettante, o un individuo, può ottenere. Ma quando indirizziamo un dispositivo a individui, dobbiamo tener conto del fatto che non hanno tempo da investire per imparare a gestire ordini complessi.

Ecco perché la Canon 9000F Mark II è stata progettata con un minimo di pulsanti: 7 pulsanti EZ che consentono l’accesso immediato a Copia, Email, Auto Scan e Creazione PDF multipagina. Inoltre, premendo il pulsante Scansione Automatica, lo scanner riconosce il tipo di supporto che hai inserito e offre le impostazioni appropriate.

Acquista su Amazon Francia: Prezzo- (€ 224,74)

 

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here