news/31991/Zootfly-self-funds-Prison-Break-game

news/31991/Zootfly-self-funds-Prison-Break-game” È fondamentale che L’industria britannica investa nella sua forza lavoro”, ha detto Richard Wilson, CEO di Tiga, quando ha presentato i risultati. “Non abbiamo agevolazioni fiscali o supporto governativo per aiutare l’industria dei giochi in generale, quindi gli sviluppatori di giochi devono fare affidamento sulle competenze e sull’esperienza dei loro dipendenti. Questo è un vantaggio competitivo fondamentale per noi, credo, perché abbiamo una forza lavoro molto qualificata e molto esperta.”

“C’è ovviamente un periodo di crisi particolarmente intenso verso la fine dei progetti

Ma una delle cose importanti mostrate in questo sondaggio è stato che il problema era in qualche modo ridotto ad una programmazione poco realistica per soddisfare le richieste degli editori.”

  • “Suppongo che la risposta a questo è che si spera che nel corso del tempo gli sviluppatori nel Regno Unito diventeranno più efficaci nel trattare con gli editori, e si spera che gli editori diventeranno più ameniable alle esigenze di lavoro degli sviluppatori al fine di rendere i loro programmi più ragionevoli.
  • La tendenza verso l’autoeditoria darà anche agli sviluppatori maggiore libertà di programmare il loro lavoro, e si spera diminuirà la tendenza a lavorare sodo.”
  • Uno degli altri risultati interessanti dell’indagine è che la stragrande maggioranza degli intervistati ritiene che gli organismi dell’industria dei giochi dovrebbero monitorare e potenzialmente limitare l’Orario di lavoro.

” Questo è un risultato molto interessante, in realtà”, ha detto Wilson. “Tiga è un’associazione di categoria per MDs e amministratori delegati, ma penso che sia importante dal nostro punto di vista rappresentare l’industria di sviluppo di giochi nel suo complesso. Alla fine sono gli amministratori delegati e i MDs degli studi che pagano per Tiga e lo mantengono in funzione, ma penso che sarebbero sorpresi se avessimo una prospettiva così ristretta da non coprire l’industria in generale, e questo ovviamente copre la forza lavoro.”

In realtà, l’organizzazione aveva già fatto sforzi per affrontare il problema della qualità della vita che impedisce all’industria di attrarre talenti che altrimenti potrebbe attrarre.

” Recentemente abbiamo creato un gruppo HR per i professionisti del settore, al fine di condividere le conoscenze e sviluppare le migliori pratiche”, ha spiegato Wilson.

“Al momento è un piccolo gruppo, ma abbiamo coinvolto alcune aziende leader e condiviso informazioni, quindi spero che nei prossimi mesi svilupperemo procedure di best practice per il settore.

E ‘ in una fase iniziale, ma prendiamo molto sul serio gli interessi della forza lavoro, come penso la maggior parte dei MDs e amministratori delegati.”E ' in una fase iniziale, ma prendiamo molto sul serio gli interessi della forza lavoro, come penso la maggior parte dei MDs e amministratori delegati.”

I risultati – che potete trovare qui-mostrano che, mentre le 46 ore lavorative settimanali sono simili alla media britannica di 44 (dati 2001), SOLO IL due per cento degli intervistati ha ricevuto una paga ufficiale di straordinario, con un sorprendente 18 per cento che non riceve alcun bonus al di sopra del loro stipendio base.

Il 10 gennaio 2007, Zootfly ha caricato video su YouTube che hanno mostrato un gioco Ghostbusters in azione per la Xbox 360. Anche se i demo tecnologici erano legittimi secondo lo sviluppatore ZootFly, problemi con i problemi di copyright si sono presentati come nessuna licenza era stata concessa. Il 25 gennaio 2007 (15 giorni dopo) Sony aveva rimosso i video di YouTube da Zootfly relativi a Ghostbusters. Per evitare possibili cause legali, ZootFly ha cambiato il nome del progetto in TimeO e ha rimosso qualsiasi informazione relativa ai ghostbusters.