news/30806/Monumental-moves-for-Swordfish-Manchester

news/30806/Monumental-moves-for-Swordfish-ManchesterHa commentato: “il team di Manchester ha già iniziato a conoscere i loro omologhi di Nottingham e siamo davvero entusiasti di lavorare insieme e tutte le nuove opportunità che questo rappresenta. Monumental sono stati chiaramente quelli da guardare per un po ‘ di tempo, e siamo lieti di giocare un ruolo cruciale in una nuova fase di crescita.”

Monumental sta inoltre sviluppando un nuovo MMO, le superstar del calcio, e offre la monumentale Suite tecnologica ai partner, con oltre 50 licenziatari già.

“Da tempo siamo convinti che MTS offra una soluzione molto più efficace in termini di costi e tempo per portare i giochi MMO sul mercato e per sviluppare i giochi virtuali per applicazioni commerciali. La robustezza della tecnologia, unita alla sua facilità d’uso, significa che è ideale sia come piattaforma di sviluppo che per la piena applicazione commerciale”, ha aggiunto Alexander.

  • “L’acquisizione del business del Pesce Spada a Manchester ci dà la capacità di investire in anticipo sulla curva e di mantenere il nostro profilo di crescita per tutto l’anno prossimo.”
  • Un acquirente Per Lo studio di Birmingham di Swordfish dovrebbe essere annunciato a breve, developments comprende.

SilverBack Studios

Made Man è un videogioco sparatutto in terza persona sviluppato dalla società britannica SilverBack Studios e pubblicato da Mastertronic e Aspyr per PlayStation 2 e Microsoft Windows. Il gioco è ambientato nella malavita di New York della criminalità organizzata nella Mafia. La trama è scritta Dall’autore del crimine David Fisher in collaborazione con l’ex mafioso Salvatore “Bill” Bonanno.

SilverBack Studios

Il giocatore assume il ruolo di Joey Verola, un ex soldato, mentre è indottrinato nel mondo del crimine organizzato americano e deve rivivere la sua vita – ogni momento, ogni uccisione – mentre si alza attraverso i ranghi per diventare un uomo fatto. La storyline si estende per tre decenni della sua vita, dall’orrore del Vietnam alla giungla urbana di Brooklyn.

Trama

Joey e ‘ costretto ad entrare nel mondo del crimine quando salva un braccio destro di don in Vietnam. Le missioni del gioco sono una serie di flashbacks: mentre Joey viene spinto a casa del don per essere fatto rivela a suo nipote come è salito attraverso i ranghi.

Sviluppo

Il titolo era originariamente in fase di sviluppo presso lo studio Manchester Entertainment sotto il nome di Interview with a Made Man. Quando Accaim crollò, i dipendenti del suo studio si riformarono come SilverBack Studios, e supportati da Fund4Games, continuarono a lavorare al gioco.[1] il titolo è stato abbreviato in Man e una prevista conversione Xbox è stato abbandonato.

Dopo il rilascio di Made Man

Dopo il rilascio di Made Man, i membri del team si riformarono come The Manchester office of Vivendi-owned Swordfish Studios lavorando sulle versioni console di World In Conflict. Quando, a sua volta, fu venduta durante la fusione Activision Blizzard, divenne L’ufficio di Manchester della MMOG developer Monumental Games.

Ricezione

Il gioco ha generalmente ricevuto recensioni negative, con IGN che dà il punteggio più basso. Gli hanno dato un 2,4 su 10 per “Scarsa grafica, effetti sonori banali e spesso assurdi recitazione vocale”.

  • I baccalà sono una “misura naturale” per il pesce spada
  • Il fondatore degli Swordfish Studios Trevor Williams ha elogiato il nuovo proprietario Codemasters come una buona scelta per il team.\
  • La settimana scorsa abbiamo confermato che i Codemasters dovevano comprare lo studio di Birmingham di Swordfish per trovare i Codemasters di Birmingham, con Williams a capo dello studio.
  • Parlando al Birmingham Post, ha detto: “è emozionante – sono una società locale e fanno grandi giochi.
  • “Siamo una coppia naturale perché abbiamo lavorato insieme in passato, come per la partita di cricket di Brian Lara.”

Williams ha fondato lo studio nel 1994 come parte del gruppo Rage, ma ha guidato un MBO quando Rage è andato in arresto nel 2002. Nel 2004 Swordfish è stato acquistato da Vivendi – tuttavia L’azienda ha scelto di venderlo all’inizio di quest’anno dopo la fusione con Activision, e il nuovo management ha scelto di concentrarsi su altri progetti.

Il cambio di proprietario è buono per Swordfish, ha detto WIlliams: “prima, eravamo di proprietà di una società americana, quindi è bello essere di nuovo a casa.”