news/30696/Kuju-expands-to-the-Philippines

news/30696/Kuju-expands-to-the-PhilippinesMatahari Studios, con sede a Manila, acquisiti dal crescente sviluppatore indipendente del Regno Unito

Lo sviluppatore indipendente del Regno Unito Kuju si è espanso nella regione Asia-Pacifico acquistando di studi Matahari con sede nelle Filippine, sviluppare può rivelare.

The move, che developments comprende è stato nei lavori per qualche tempo, dà la presenza di Kuju in Asia, il supporto allo sviluppo per il suo team di San Francisco, California, e anche un’altra base globale per la società britannica in rapida crescita.

Ha aperto il suo studio californiano all’inizio di quest’anno dopo aver rebrandato un certo numero dei suoi studi britannici e l’apertura di nuove squadre dedicate ai titoli per bambini e ai giochi di download digitale (quest’ultimo è il premio per lo sviluppo 2008 miglior nuovo vincitore dello Studio Doublesix).

Ora chiamato Kuju Manila, lo studio fornirà anche una sede aziendale per lo studio in Asia.

In un primo momento la squadra sosterrà il lavoro fatto dagli altri sette studi Kuju, ma nel medio-lungo termine crescerà e potrebbe sviluppare giochi a sé stante, ci ha detto Jonathan Newth, presidente del gruppo Kuju.

(Potete leggere il nostro Q&A completo con Newth circa l’accordo e l’espansione Asiatica di Kuju qui.)

Nella dichiarazione ufficiale che conferma la mossa, Newth ha aggiunto:

  • “la partnership tra lo studio statunitense di Kuju e Matahari ci ha già dimostrato che c’è una grande opportunità per far crescere il nostro gruppo di talenti attraverso lo sviluppo cooperativo.
  • “Questo approccio offre notevoli vantaggi rispetto all’out-sourcing e coinvolge il team di Manila che lavora su specifiche aree di sviluppo come parte integrante della creazione di un progetto globale.

Il team di Manila ha già fornito con successo componenti di codice e design, oltre a risorse di arte e animazione per i progetti sviluppati da Kuju negli Stati Uniti.

Il team di Manila ha già fornito con successo componenti di codice e design, oltre a risorse di arte e animazione per i progetti sviluppati da Kuju negli Stati Uniti.Lavoreremo con il team di Manila per ampliare ulteriormente la gamma di competenze di sviluppo che possono offrire agli studi di Kuju.”

Il nuovo direttore generale di Kuju Manila è Eric Marlow, che in precedenza dirigeva lo studio per il suo ex proprietario Australiano, aiutato a trovare il capitolo locale IGDA delle Filippine, e spera che L’input di Kuju aiuterà ulteriormente sviluppare la scena altrimenti nascente di sviluppo di giochi nel paese.

“Abbiamo riconosciuto il valore di venire nelle Filippine”, ha detto Marlow. “La forza del gruppo di talenti locali e l’enfasi sulla creatività sono state le ragioni principali per cui ci siamo insediati qui. Siamo tutti estremamente entusiasti di far parte di un gruppo di sviluppatori così rispettato come esiste all’interno della rete di studi Kuju.”

Kuju ha preso lo studio Manila con l’acquisizione del braccio di Phillipines del fornitore di servizi di outsourcing Di Videogiochi Matahari Studios nel 2008, ampliando la sua presenza in Asia.

Stranamente, la chiusura di Kuju Manila news di oggi si affianca ad una conferma non correlata a Gamasutra che anche gli uffici indonesiani di Matahari stanno chiudendo, rendendo gli studi Matahari inutilizzati. Tuttavia, la società madre indiana Lai Games continua a gestire altre tre società collegate.

Kuju dice che lo studio Manila ha sostenuto con successo le sue operazioni europee, che sono composte da studi Inglesi testardi, Doublesix e Zoe Mode. Tuttavia,” Kuju ha concluso che, data la debolezza della domanda in questa parte del mercato dei videogiochi, le prospettive per ulteriori titoli di questo tipo sono limitate”, ha concluso la società.

La chiusura dell’ufficio di Manila riduce il totale degli uffici di Kuju a cinque. Oltre ai tre UK studios, ha anche due studi oltreoceano, tra cui lo studio di Vatra in Cecoslovacchia e la filiale di Zoe Mode A San Francisco.