Runescape developer Jagex working on new MMO

news/30000/Runescape-developer-Jagex-working-on-new-MMOL’anonimo MMO è stato rivelato Dall’Amministratore Delegato Geoff Iddison durante una tavola rotonda alla Conferenza GameHorizon di oggi a Newcastle.

Ribattezzato ‘Nextscape’ da Iddison, il gioco è stato detto di incorporare – come fa Runescape – una varietà di modelli di business e di abbonamento per guidare l’impegno dei consumatori, ha detto.

Tuttavia, anche se L’azienda gestisce il suo Runescape MMO di successo dal 2001 – offrendo aggiornamenti di contenuti bisettimanali – con la nuova proprietà che dovrebbe aderire all’inizio del prossimo anno, Iddison ha detto che il valore reale di Jagex non è il suo IP, ma la sua infrastruttura.

  • ” Abbiamo un’infrastruttura dietro Runescape che è il vero argento del Jagex, il valore dell’azienda”, ha detto Iddison. ” Non è il gioco, la partita andrà e verrà”, ha detto.
  • “L’infrastruttura è la cosa che può scalare. Runescape ha 10 anni di buona crescita – ma l’infrastruttura è infinitamente scalabile,” ha aggiunto di Jagex’ vasta operazione di server e team di supporto online.
    Anche se Jagex impiega 400 persone al suo quartier generale di Cambridge, Regno Unito, solo il 25 per cento è dedicato allo sviluppo. Metà del personale si concentra sui contenuti e sul supporto, mentre il resto è dedicato a quell’infrastruttura.
  • ” Tutti i mercati emergenti, i giochi mobili e i sistemi di pagamento sono un driver bhind Jagex”, ha aggiunto quando si discute come l’infrastruttura sfrutta le tendenze emergenti del settore nello spazio online per guidare la crescita dell’azienda.
  • “Una volta che hai quell’infrastruttura che ticchetta il suo incredibile cosa si può ottenere su di esso.”

E’ possibile che la prossima offerta di Jagex si concentrerà su una più ampia base di consumo/ anche se una grande forza nella parte più casuale del mercato MMO, mondo fantasy di Runescape ha per lo più giocatori maschi di età compresa tra gli otto e i 18 anni che stanno diventando più giovani con il passare del tempo, ha ammesso Iddison, dicendo che la strategia dell’azienda attualmente esclusi giocatori femminili, ma che “abbiamo alcuni piani lì” per correggere lo squilibrio.

Jagex ha annunciato che la versione Android di Old School RuneScape, la sua lunga fantasy MMORPG, è entrata in beta pubblica, ed è disponibile per il download.

Lo sviluppatore ha rivelato che RuneScape sarebbe venuto a dispositivi mobili nel luglio dello scorso anno, notando che Old School RuneScape (cioè, la versione basata Sull’iterazione 2007 di RuneScape) sarebbe uscito prima, seguita dalla versione moderna.

Ora, dopo quello che Jagex descrive come” una serie di periodi di prova chiusi di incredibile successo”, Old School RuneScape è finalmente disponibile per il download da parte delle parti interessate su Android. Ci sono, tuttavia, un certo numero di avvertimenti; in primo luogo, solo quelli con un abbonamento RuneScape possono giocare il gioco, e in secondo luogo, lo sviluppatore sta implementando un limite di installazione, limitando il numero di utenti in grado di scaricare RunScape Vecchia scuola sul loro dispositivo mobile inizialmente.

Questo limite di download è in atto, dice Jagex, ” solo per garantire che possiamo continuare a monitorare la stabilità della costruzione.

Questo limite di download è in atto, dice Jagex, " solo per garantire che possiamo continuare a monitorare la stabilità della costruzione.Man mano che la nostra fiducia nella costruzione cresce, continueremo ad aumentare il numero di install disponibili.”Se tutto va bene, questi numeri aumenteranno la prossima settimana, e continueranno ad aumentare col passare del tempo.

Per quanto riguarda iOS, Jagex osserva che attualmente sta lavorando sodo “per essere in grado di fornire un servizio continuo e ininterrotto per RuneScape Vecchia scuola su dispositivi iOS. La nostra soluzione per questo è ancora in fase di sviluppo, e ci aspettiamo che ciò avvenga più tardi in estate.”