Georgia introduces game dev tax breaks

news/29814/Georgia-introduces-game-dev-tax-breaks20% di credito disponibile per prodotti qualificati

Lo Stato Della Georgia ha emanato una nuova legge di sgravio fiscale per promuovere la creazione di prodotti di intrattenimento nella regione – compresi i giochi.

Il 2008 Entertainment Industry Investment Act, firmato in legge il lunedì presso la sede di Atlanta con sede Media giants Turner Broadcasting System, consente alle produzioni qualificate di beneficiare di un credito d’imposta del 20 per cento – con un ulteriore 10 per cento disponibile se il prodotto contiene un logo promozionale della Georgia animato, segnala il settimanale Online.

“Il 2008 Entertainment Industry Investment Act restituirà la Georgia al suo legittimo posto di rilievo in tutti i principali segmenti di industria dell’intrattenimento”, ha dichiarato Bill Thompson, Vice Commissario del Film, Music and Digital Entertainment Office, una divisione del Dipartimento di Sviluppo Economico Della Georgia.
“Ci aspettiamo un aumento significativo dei progetti cinematografici e televisivi, e la Georgia sarà lo stato più competitivo del paese per le produzioni di videogiochi. La Georgia è uno dei pochi stati i cui incentivi di intrattenimento supportano l’industria dei videogiochi.”

Non è la prima volta che la Georgia utilizza incentivi come questo per stimolare l’industria dello spettacolo dello Stato: nel 2005 lo stato ha introdotto il 2005 Entertainment Industry Investment Act, che ha visto triplicare nel 2006 i ricavi dello stato da film, televisione e società di gioco rispetto al 2004.

I produttori di giochi patriottici pagheranno meno tasse

Il senatore Mitch Seabaugh ha aggiunto: “questo nuovo incentivo permette alla Ga di competere ancora una volta per un’industria per la quale eravamo famosi. Sarà un catalizzatore che stimolerà gli investimenti economici immediati e creerà posti di lavoro. La Georgia Sara ‘ di nuovo sul palco centrale, al suo posto.”

I produttori di giochi patriottici pagheranno meno tasseIl governo vuole introdurre incentivi fiscali per gli sviluppatori di giochi per computer patriottici. Hanno usufruire di aziende che promuovono contenuti culturali polacchi. Sarà necessario superare la prova speciale. Giovedì è stato annunciato il progetto delle regole pertinenti.

Con l’obiettivo di contrastare il negativo economicamente-culturale conseguenze vantaggi competitivi derivanti sui mercati esteri, tenendo anche conto estero di promozione culturale Polacco contenuti attraverso videogiochi e un’immagine positiva della Polonia, si prevede di introdurre una riduzione delle imposte sulla produzione servizi culturali giochi-si legge nelle ipotesi al progetto di legge sui principi di sostenere la produzione culturale di videogiochi e di modifica di alcune altre leggi.

Il progetto di regolamento deve essere adottato entro la fine dell’anno

Il disegno a rilievo suggerisce la possibilità di una deduzione aggiuntiva dalla base imponibile per l’imposta sul reddito CIT / Pete 100%. costi ammissibili definiti legislativamente, che influenzerà positivamente il reale beneficio per il contribuente del 19 per cento. costi accettabili. L’accettabilità di copertura sollievo di questo progetto saranno valutati individualmente sulla base del cosiddetto culturale del test, il cui scopo è verificare se questo gioco è considerato un gioco di natura culturale.Il progetto di regolamento deve essere adottato entro la fine dell'anno

Come suggerisce giustificazione, il test conterrà i criteri e il punteggio assegnato a loro, indicando la natura culturale del gioco a causa sia del contenuto dei videogiochi che dell’uso dei fattori di produzione. Nell’ambito dei criteri di contenuto culturale sarà valutata:

    • vista culturale
    • storico
    • artistico o di attrezzature scientifiche
    • dei paesi dell’Area Economica Europea
    • incorporare luogo di azione in un paese dello Spazio Economico Europeo
    • l’identità e l’origine degli eroi e il loro legame con la cultura dei paesi del SEE

Inoltre, la valutazione esposta parteciperà narrazione nel video gioco, l’esistenza di dialoghi o sottotitoli in russo, l’originalità della decisione, l’uso della proprietà intellettuale, l’uso di elementi innovativi.

Affittare un appartamento può essere a spese

Secondo Radoslav Maćkowskiego, consulente fiscale, partner di MVP TAX, sollievo per gli sviluppatori di giochi per computer duplica in una certa misura, la decisione del credito d’imposta per ricerca e sviluppo (che, per inciso, non troppo volentieri si applica). Tuttavia, in caso di sollievo per gli sviluppatori di giochi patriottici c’è ancora un test culturale. – Solo questo modo di esercitare i benefici ti fa dire sulle nostre imposte sul reddito che sono semplici, amichevoli e trasparenti?

Da un lato, il test consente di mantenere un certo grado di trasparenza, ma probabilmente non causa molta semplificazione e leggi sul reddito già molto complesse. D’altra parte, l’introduzione di incentivi significa che può significare una riduzione delle tasse per molto promettente settore, di cui ben consigliato. E questa è una notizia molto positiva – sottolinea Machkovsky.