interviews/497/E3-Interview-Crytek

interviews/497/E3-Interview-CrytekPochi avrebbero negato la crisi originale di essere ambiziosi; era un FPS vasto, meticolosamente dettagliato di potenza incredibile. Anche se rilasciato nel 2007, la maggior parte dei PC a questo stesso giorno lotta per eseguire il gioco alle sue impostazioni più alte.

Forse più ambizioso è il concetto di Crysis 2; un FPS che mira ad essere all’avanguardia non solo sul PC, ma anche su Xbox 360 e PS3. Raramente gli sviluppatori possono alzare la barra a meno che non si focalizzino su una singola piattaforma, tuttavia gli sviluppatori con sede in Germania Crytek hanno fede che il versatile strumento CryENGINE 3 può aiutare lo studio a rompere lo stampo.

Sviluppare si siede con L’amministratore delegato della società Cevat Yerli per discutere ulteriormente le aspirazioni dello studio.

  • Molti hanno detto che le capacità di CryEngine 3 saranno in grado di utilizzare completamente L’hardware PS3.
  • E ‘vero, e pensi che Crysis 2 Sara’ in grado di mostrare esplicitamente una differenza di potenza hardware tra PS3, PC e Xbox 360?
  • redo che con Crysis 2 sia le versioni PS3 e 360 del gioco si esibiranno fino ai loro limiti, fino a quando non ci sarà più acqua nella roccia.

Per quanto riguarda la differenza, tra console e PC vedo una differenza. La versione PC supererà e supererà le console, tra ogni console credo che l’esperienza sarà finalmente sia la prossima generazione, ma esperienza simile.

Il nostro obiettivo non è quello di guardare come PC contro 360 contro PS3. Il nostro team Crysis 2 ha un obiettivo chiaro:rendere il più impressionante, innovativo, PC kick ass, 360 e PS3 shooter. Essere il migliore su ciascuno metterà Crysis 2 al suo posto come i migliori FPS in generale.

Spostare un IP come Crysis su console così come PC significa che sarete di fronte a più concorrenza nel genere FPS.

Come affronta Crytek questa nuova sfida e cosa ne pensa della sua nuova concorrenza?

Come affronta Crytek questa nuova sfida e cosa ne pensa della sua nuova concorrenza?Si ‘e no, in realta’. Il nostro modo di pensare, obiettivo e approccio era quello di guardare al fornire i migliori FPS quando spediamo, non solo per una piattaforma specifica. In modo che questo approccio non sarà diverso, solo questa volta la sfida non è solo per condurre, ma per assicurarsi che il nostro FPS leader è accessibile e piacevole dal pubblico più ampio possibile.

Quando è iniziata la produzione di Crysis 2? Come dividi il tuo team per quanto riguarda la produzione di console e PC?

Abbiamo iniziato la pre-produzione di sviluppo circa 2 anni fa, proprio intorno al periodo di finitura della Crysis 1. Non c’è scissione tra un PC dedicato e il personale di console, lavoriamo simultaneamente su Tutte le piattaforme e poi ci sono alcune persone dedicate su ciascuna.

In totale, il personale di Crysis 2 raggiunge i 150 e questo senza contare freelance, appaltatore e all’interno di Crytek persone che sostengono il progetto.

Lei prevede che lo sviluppo di Crysis 2 richiederà meno tempo per finire rispetto al suo predecessore?

E ‘difficile da dire, ma lo speriamo, quindi si’, in generale.

Perché hai scelto di nuovo EA come tuo partner editoriale? Cosa aggiungono al progetto?
EA è impegnata a sostenere la Crysis 2 a livello di evento per PR & Marketing. Abbiamo un impegno l’uno con l’altro che deriva dalla nostra forte relazione dal passato attraverso la crisi e la testata nucleare.