Un giocatore ben equipaggiato vale due, ma è comunque necessario essere in grado di decidere quando scegliere le sue periferiche! Accanto alle nostre guide complete che ti accompagnano nella tua ricerca del mouse del giocatore e del giocatore perfetto, ora è il turno delle tastiere del giocatore di essere sbucciate nei minimi dettagli.

Questo non è davvero un segreto, la stragrande maggioranza dei giochi su PC e Mac si gioca con il mouse e la tastiera e anche se i controller tornano in vigore negli ultimi anni, non sono pronti a detronizzare questo famoso combo. Elemento cruciale della tua configurazione orientata al gioco , una tastiera efficace può chiaramente fare la differenza offrendo una reattività e una precisione molto migliori rispetto ai modelli convenzionali generalmente destinati all’ufficio.

Tuttavia, non appena iniziamo a conoscere la sua prossima tastiera da gioco e i vantaggi che potrebbe portarci, ci troviamo rapidamente di fronte a un muro. Tra la moltitudine di modelli disponibili e i numerosi termini tecnici elencati dagli oggetti di scena, il giocatore è lasciato a se stesso e si domanda come fondere.

Quale modello scegliere? Quali interruttori scegliere? C’è davvero una differenza tra un modello meccanico e un modello a membrana? Sono davvero necessarie tutte queste chiavi extra? Che cos’è l’anti-ghosting? Spieghiamo tutto!

Tastiera del giocatore / Guida all'acquisto e comparativa

I nostri 3 preferiti

Sei già aggiornato sui diversi elementi da prendere in considerazione nella ricerca del miglior mouse da gioco e non hai necessariamente il tempo di leggere i nostri test dettagliati? Trova direttamente i nostri prodotti preferiti di seguito.

Corsair K55
RGB

MEMBRANA E RGB

  • Tastiera del giocatore con membrana
  • 6 chiavi aggiuntive
  • Retroilluminazione RGB
  • CUE Corsair compatibile
  • Chiavi multimediali
  • € 56,90 €59,99

Corsair K70 RGB RapidFire

VELOCE E PRECISO

  • Interruttori Cherry MX RapidFire
  • Anti-Ghosting completo
  • Retroilluminazione RGB
  • CUE Corsair compatibile
  • Telaio in alluminio
  • 134,43  179,90

Corsair K95
RGB

PER MMO

  • Interruttori di velocità Cherry MX
  • 6 chiavi aggiuntive
  • Retroilluminazione RGB
  • CUE Corsair compatibile
  • Telaio in alluminio
  • Da € 169,99 €199,90

Test tastiera giocatore

Le migliori tastiere a membrana per gamer

La nostra selezione

  • Corsair K55 RGB
  • SteelSeries Apex 100
  • Logitech G213
  • Razer Cynosa Chroma
  • Razer Ornata Chroma

Corsair K55 RGB

Probabilmente il miglior rapporto qualità-prezzo se stai cercando una tastiera da gioco a membrana. Regolarmente disponibile sotto il segno di 50 €, il Corsair K55 RGB ha più di un trucco nella sua borsa per attirare i giocatori con un budget limitato. Se la sua reattività non è uguale a quella delle migliori tastiere meccaniche, apprezziamo i suoi 6 tasti aggiuntivi e i suoi controlli completi dedicati al multimedia. Per finire, la tastiera ha una bella illuminazione RGB su tre aree e un poggiapolsi rimovibile.

  • Scheda tecnica:6 tasti macro – retroilluminazione RGB per zone – tasti multimediali – poggiapolsi rimovibile

€ 56,90 € 59,99

Il nostro test completo

SteelSeries Apex 100

Il livello base di SteelSeries, Apex 100 è presentato come una tastiera semplice ma efficace. A questo prezzo, è inutile aspettarsi miracoli, ma la tastiera è chiaramente il lavoro per i giocatori che vogliono equipaggiarsi senza rovinarsi. L’anti-ghosting a 24 tasti e il tempo di risposta di 1 ms assicurano un’eccellente reattività, mentre la retroilluminazione blu darà un tocco in più all’aspetto della tastiera.

  • Schedatecnica : retroilluminazione blu – 24 tasti anti-ghosting

$ 49,99 

Logitech G213 Prodigy

Oltre ai suoi vari modelli meccanici che incorporano interruttori Romer-G, Logitech offre anche alcuni modelli di membrane tra cui il Prodigy G213 molto corretto. Con il suo poggiapolsi incorporato e la retroilluminazione multi-area personalizzabile, apprezziamo il suo design accurato e le eccellenti finiture. In termini di prestazioni, il marchio ci promette una maggiore reattività rispetto ad altre tastiere da gioco, anche se il set ovviamente non competerà con i veri interruttori meccanici.

  • Schedatecnica : zone retroilluminate RGB – Tasti multimediali – Poggiapolsi incorporato

A partire da $ 64,99 $ 79,99

Il nostro test completo

Razer Cynosa Chroma

Con i suoi nuovi Cynosa Chroma e Cynosa Chroma Pro, Razer si affida alla funzionalità delle sue tastiere per affermarsi nel campo delle tastiere a membrana per gamer. A differenza di molti concorrenti, qui è possibile regolare la mappatura di ciascun tasto sulla tastiera, ma anche personalizzare la retroilluminazione di tutti i tasti, non solo determinate aree. In uso, la tastiera offre una buona reattività per una membrana modello, ma il tutto rimane ancora un po ‘costoso a quasi 70 €.

  • Schedatecnica : RGB retroilluminato da chiave – 10 tasti anti-ghosting

$ 71,16 $ 79,99

Il nostro test completo

Razer Ornata Chroma

A metà strada tra la tastiera a membrana e la tastiera meccanica, il Razer Ornata Chroma è un modello ibrido, che dovrebbe ottenere il meglio da entrambi i mondi. L’idea è ovviamente quella di preservare la morbidezza dei tasti a membrana, avvicinandosi tutti alla precisione dei soliti interruttori meccanici. In uso, otteniamo effettivamente la reattività a una tastiera a membrana convenzionale, ma il prezzo di Ornata è ancora un po ‘alto per noi. Tuttavia, apprezziamo la retroilluminazione RGB e l’aggiunta di un poggiapolsi magnetico.

  • Scheda tecnica:chiavi Keystone – zona retroilluminata – poggiapolsi magnetico

$ 84,82 $ 89,98

Il nostro test completo

Le migliori tastiere meccaniche per giocatori

La nostra selezione

  • Logitech G413
  • Roccat Suora FX
  • HyperX Alloy Elite RGB
  • Razer BlackWidow Chroma V2
  • Corsair K70 RGB RapidFire
  • Corsair K95 RGB Platinum

Logitech G413

Una buona tastiera meccanica sotto il segno dei 100 €? Ecco cosa offre Logitech con il suo modello G413! E se si potesse temere una qualità con uno sconto, non è così. La tastiera ha un robusto telaio in lega di alluminio, una porta USB aggiuntiva o scorciatoie complete per gestire i suoi file multimediali. Per quanto riguarda le prestazioni, gli interruttori Romer-G offrono un’eccellente reattività, con un punto di attivazione misurato a 1,5 mm. Per il prezzo, difficile resistere!

  • Schedatecnica : interruttori meccanici Romer-G – retroilluminato rosso – porta USB aggiuntiva

€ 79,94 € 99,99

Il nostro test completo

Roccat Suora FX

Semplice ed elegante, Roccat Suora FX incorpora le funzionalità della prima versione e aggiunge una retroilluminazione RGB completamente personalizzabile. Con i suoi interruttori Brown TTC, la tastiera offre un’eccellente reattività per i giochi e gli strike sono collegati perfettamente nelle fasi più veloci. Tra i vantaggi di questo modello Suora, possiamo citare le sue dimensioni particolarmente compatte, i suoi tasti senza guscio o i suoi tasti dedicati alla gestione del volume del suono. Se stai cercando un modello che combini semplicità e prestazioni, questo è il candidato ideale!

  • Schedatecnica: interruttori meccanici TTC marroni – retroilluminazione RGB – tasti multimediali

134.46 € 139.99 €

Il nostro test completo

HyperX Alloy Elite RGB

Dopo essere arrivato al sole nel settore delle cuffie da gioco, HyperX ora sta lavorando su tastiere meccaniche tramite la sua gamma Alloy. Sul programma, diverse versioni più o meno compatte, inclusa questa recente versione di Elite RGB. Particolarmente robusto grazie alla sua rigida cornice in acciaio, la tastiera incorpora gli interruttori Cherry MX RED e, come suggerisce il nome, una retroilluminazione RGB completamente personalizzabile. Oltre alle sue eccezionali prestazioni, ci sono due porte USB aggiuntive, un poggiapolsi rimovibile o chiavi e una ruota per facilitare la gestione della sua musica. Per niente buono!

  • Schedatecnica : interruttori Cherry MX RED – retroilluminazione RGB – chiavi multimediali – porta USB aggiuntiva

€ 99,99 € 139,99

Il nostro test completo

Razer BlackWidow Chroma V2

Razer non è al suo primo tentativo di gamer meccanico di tastiera. Con BlackWidow Chroma V2, il produttore presenta un modello di particolare successo, proposto in versione completa o TKL. Sono disponibili diversi interruttori di casa e si può scegliere tra il Razer Green (tattile con clic), il Razer Orange (tattile e silenzioso) o il Razer Yellow (lineare e silenzioso). Se la performance è all’appuntamento, il produttore non dimentica le caratteristiche, con una tonnellata di effetti di luce, tasti aggiuntivi per le sue macro o un poggiapolsi rimovibile.

  • Schedatecnica : Interruttori meccanici Razer – Retroilluminazione RGB – 5 tasti macro – Porte audio e USB aggiuntive

 152,94 € 189,99

Il nostro test completo

Corsair K70 RGB RapidFire

Un vero riferimento al settore, il Corsair K70 è stato una delle migliori tastiere dedicate al gaming da diversi anni. In questa versione RapidFire, il modello incorpora i nuovi interruttori Cherry MX Speed, offrendo come il loro nome indica un sempre più reattivo. Con un’attivazione di 1,2 mm a 45 g, i giocatori più esigenti troveranno un vero vantaggio e un modo in più per conquistare alcuni avversari. Oltre alle eccellenti prestazioni, la K70 si distingue per la qualità costruttiva e l’illuminazione RGB perfettamente realizzata. Convalidiamo il 100%!

  • Schedatecnica : interruttori meccanici Cherry MX Speed ​​- retroilluminazione RGB – chiavi multimediali – porta USB aggiuntiva

 134,43  179,90

Corsair K95 RGB Platinum

Dopo l’eccellente K95 e i suoi 18 tasti aggiuntivi (!), Corsair presenta una versione più discreta tramite questo nuovo modello RGB Platinum. La tastiera si basa sostanzialmente sul design del K70, ma aggiunge una riga di 6 tasti aggiuntivi sul lato sinistro. Cosa avere scorciatoie aggiuntive per i suoi giochi, incluso il MMORPG in cui sarà più facile accedere ad alcune abilità chiave. Per il resto, c’è un telaio in alluminio, interruttori Cherry MX Speed ​​o tasti multimediali.

  • Schedatecnica : interruttori meccanici Cherry MX Speed ​​- retroilluminazione RGB – 6 tasti macro – chiavi multimediali – porta USB aggiuntiva

Da € 169,99 € 199,90

Le migliori tastiere da gioco TKL

La nostra selezione

  • Ducky Channel One TKL
  • Corsair K65 RGB LUX
  • SteelSeries Apex M750 TKL

Ducky Channel One TKL

Difficile offrire una selezione di tastiere da gioco TKL senza elencare almeno un prodotto di Ducky Channel. Particolarmente apprezzato dai puristi , il modello One TKL incorpora gli interruttori di Cherry MX (la maggior parte dei modelli sono disponibili) e si affida alle sue prestazioni e resistenza piuttosto che alle sue caratteristiche. Qui, nessuna retroilluminazione RGB, ma tasti rinforzati in PBT per una migliore resistenza all’usura e al tempo. Se stai cercando semplicità ed efficienza, non c’è bisogno di andare oltre.

  • Schedatecnica : interruttori meccanici Cherry MX – chiavi PBT

$ 149,90 $ 191,20

Corsair K65 RGB LUX

Telaio in alluminio, retroilluminazione RGB personalizzabile, interruttori Cherry MX RED, tasti multimediali … Il Corsair K65 LUX RGB ha tutto ciò di cui hai bisogno, tranne le dimensioni! Compatto e robusto, è posizionato come una versione in miniatura della K70 presentata un po ‘più in alto ed è particolarmente adatta per i giocatori che desiderano un minimo ingombro. Facile da trasportare grazie al poggiapolsi rimovibile e al peso di 860 g, è anche un ottimo candidato per gli appassionati di LAN.

  • Schedatecnica : interruttori Cherry MX RED – retroilluminazione RGB – chiavi multimediali – porta USB aggiuntiva

€ 122,00 € 139,99

SteelSeries Apex M750 TKL

Con un look moderno ed elegante, SteelSeries Apex M750 offre una versione TKL particolarmente attraente. Vantando una costruzione robusta, la tastiera si distingue dalla concorrenza per la sua integrazione degli switch Gateron QX2, noti per la loro reattività. Il modello presenta anche un’illuminazione RGB personalizzabile, che può essere configurata dal software SteelSeries Engine 3.

  • Schedatecnica : interruttori Gateron QX2 – retroilluminazione RGB – telaio in alluminio

€ 139,90 € 139,99

Le migliori tastiere da gioco TKL

Le migliori tastiere wireless per giocatori

La nostra selezione

  • Drevo Calibur 72
  • Logitech G613
  • Corsair K63 Wireless

Drevo Calibur 72

La tastiera più compatta della nostra selezione, il Drevo Calibur 72 ha come nome suggerisce solo 72 tasti! Che delizia i seguaci del minimalismo, soprattutto perché il modello funziona senza cavi grazie alla sua connessione Bluetooth. Disponibile in bianco o nero, include una retroilluminazione RGB e una batteria per una durata della batteria di circa 20 ore. Se apprezziamo l’integrazione degli interruttori meccanici, notiamo che la sua connessione Bluetooth potrebbe limitare la sua reattività. Se questo non sarà un problema per la maggior parte dei giochi, presta attenzione alle possibili latenze sull’FPS più veloce.

  • Schedatecnica : Interruttori meccanici – Connessione Bluetooth – Retroilluminazione RGB – Configurazione compatta – Autonomia 20 ore

A partire da € 62,99 

Logitech G613

Particolarmente presente nel mercato dei mouse da gioco wireless, Logitech G attacca ora le tastiere presentando il suo modello G613. Alimentato da batterie, offre fino a 18 mesi di tempo wireless, offrendo un tempo di risposta di 1 ms grazie alla sua connessione LightSpeed . La tastiera include anche 6 tasti aggiuntivi per le sue macro, tasti dedicati al multimedia e un poggiapolsi. Può anche essere utilizzato tramite una connessione Bluetooth convenzionale, ad esempio per collegarlo allo smartphone o al tablet. Per quanto riguarda le prestazioni, gli interruttori meccanici Romer-G fanno il loro lavoro!

  • Schedatecnica : interruttori meccanici Romer-G – connessione LightSpeed ​​e Bluetooth – 6 tasti macro – tasti multimediali – poggiapolsi incorporato – autonomia 18 mesi

€ 99,99 € 149,00

Il nostro test completo

Corsair K63 Wireless

Corsair si lancia anche nel mondo delle tastiere meccaniche wireless, con una versione wireless del suo modello K63. Con la sua configurazione TKL, è molto più compatto del Logitech G613, quindi è più adatto per i giocatori che si muovono regolarmente o hanno una piccola scrivania. La tastiera si collega tramite una connessione wireless da 2,4 Ghz o via Bluetooth e incorpora interruttori meccanici Cherry MX RED con retroilluminazione blu. Se l’illuminazione porta ovviamente maggior comfort e un tocco di stile, passerà comunque ogni 15 ore dalla ricarica della scatola.

  • Schedatecnica : Interruttori Cherry MX ROSSO – 2.4 Ghz e connessione Bluetooth – Retroilluminazione blu – Tasti multimediali – Poggiapolsi rimovibile

$ 104,41 $ 129,99

I migliori giochi da tavolo

Roccat Sova

Proposto in versione a membrana o meccanica, il Roccat Sova è una pedanacablata imponente ma terribilmente confortevole. La sua ampia struttura consente di giocare comodamente sostenendo entrambi i polsi e fornendo spazio sufficiente per il movimento del mouse. Se vuoi giocare comodamente dal tuo divano, è chiaramente una delle migliori soluzioni attuali, anche se ovviamente ci rammarichiamo del suo utilizzo via cavo.

  • Schedatecnica : Membrane o interruttori meccanici TTC Brown – Tappetino per mouse grande – Connessione cablata

A partire da € 199,00 € 199,44

Il nostro test completo

Torretta Razer

A differenza del Roccat Sova, la Torretta Razer si distingue per il suo uso completamente wireless e le sue dimensioni particolarmente compatte. Viene fornito con un mouse, il set ha la forma di una tastiera con tasti per le chiclet e un tappetino rigido e magnetico che si può piegare. Se il funzionamento wireless porta un vero vantaggio, la Razer Turret non si adatta a tutti i giochi per le sue dimensioni compatte. Incatenare alcune parti di Hearthstone sulla sua TV è l’ideale, ma per innescare colpi alla testa su Fortnite, è tutt’altro che ideale.

  • Schedatecnica : Pulsanti intelligenti – Connessione wireless – Viene fornito con mouse wireless

$ 109,41 $ 245,87

Il nostro test completo

Come scegliere il tuo gamer per tastiera?

Se vuoi spostarti verso una tastiera appositamente progettata e progettata per i giocatori, è fondamentale comprendere e comprendere gli elementi da prendere in considerazione durante la tua ricerca. Per alcuni, la scelta di una tastiera meccanica è scienza, ma non preoccuparti, seguendo le informazioni elencate di seguito dovresti essere in grado di trovare il prodotto adatto a te.

Come scegliere il tuo gamer per tastiera?

Prima di intraprendere lunghe spiegazioni, la prima cosa da ricordare è questa: una buona tastiera da gioco è una tastiera con la quale ti senti perfettamente a tuo agio. Un modello avrà tutte le caratteristiche che sogni, se non riesci a concatenare le tue azioni in modo confortevole, non riuscirai mai a trarne davvero beneficio.

Tieni inoltre presente che la tua tastiera non sarà esclusivamente per uso di gioco . Se sei abituato ad usare il tuo computer per altre attività, che si tratti di riproduzione multimediale, navigazione dei tuoi siti preferiti o elaborazione testi, questi criteri dovrebbero essere presi in considerazione nella tua ricerca .

 

Leave a reply

Please enter your comment!
Please enter your name here